Campania

Scovate nel napoletano “le signore della droga”

 NAPOLI. Tre donne, da tempo controllate dagli inquirenti, sono state beccatecon 38 chili di droga a Casoria (Napoli).

L’operazione si inserisce in un più ampio contesto investigativo condotto dai carabinieri del nucleo investigativo del gruppo di Castello di Cisterna, coordinati dal colonnello Fabio Cagnazzo, contro il traffico internazionale di sostanze stupefacenti ed in particolare per scovare le basi operative dei clan camorristici napoletani ove la droga viene stoccata e preparata per lo spaccio al dettaglio.

In manette sono finite Sonia Granieri, Nunzia Chiocca e Anna Raia,accusate di detenzione ai fini di spaccio di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti e condotte presso la casa circondariale di Pozzuoli.

La droga, secondo quanto accertato dai carabinieri, era destinata a rifornire le piazze di spaccio dei quartieri cittadini di Vasto e Arenaccia. Nel dettaglio, sono stati rinvenuti e sequestrati 26 chili di marijuana, già in dosi da vendere, dodici chili di hashish e quasi un chilo di cocaina.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico