Campania

Caputo (Pd): “Le famiglie campane pagano immobilismo governo”

Nicola CaputoNAPOLI. “E’ evidente ormai a tutti che le promesse del Governo italiano non saranno mantenute e dopo le dichiarazioni inequivocabili del ministro Tremonti siamo di fronte ad una nuova ed ingiustificata ondata di tasse che peserà sulle famiglie e le imprese campane”.

Lo ha dichiarato Nicola Caputo, consigliere regionale del Pd a seguito della decisione del Ministero dell´Economia, di disporre la maggiorazione delle aliquote Irap e Irpef in quattro regioni meridionali tra cui la Campania.

“Saranno dunque le famiglie e le imprese a pagare il conto per l’immobilismo dei governi, regionale e nazionale impegnati – spiega Caputo – più nell’occupazione dei posti che a elaborare strategie efficaci per uscire dalla crisi e dare risposte alle famiglie italiane”. “E’ evidente a tutti – aggiunge Caputo – che le, “Sanzioni automatiche” come le definisce il Presidente Caldoro, non sono altro che la risposta alla fallimentare gestione commissariale della sanità in Campania”. “Il Governo regionale – conclude il Consigliere regionale del Pd – deve chiarire definitivamente se le decisioni che riguardano la la nostra Regione, come nel caso della nuova ondata di tasse, vengono prese a Palazzo Santa Lucia o a Palazzo Chigi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico