Campania

Avellino, due arresti contro il clan Pagnozzi

 AVELLINO. Ancora un duro colpo è stato inferto al clan Pagnozzi, il sodalizio criminale che opera in Valle Caudina.

Due affiliati di primo piano, Giovanni Guida e Giovanni Di Matola, sono stati arrestati dai carabinieri di San Martino Valle Caudina (Avellino) su ordinanze emesse dai giudici di sorveglianza del tribunale di Avellino e del tribunale di Salerno.

Guida, considerato il braccio destro dell’anziano capo clan, Gennaro Pagnozzi, si trovava in libertà vigilata ma di fatto, secondo gli inquirenti,continuava a svolgere funzioni di raccordo con gli altri affiliati al clan oltre che partecipare personalmente alle estorsioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico