Parete

Revisore dei Conti, trovato l’accordo su Falco

Gino VerrengiaPARETE. Si era addirittura paventato lo scioglimento anticipato del comune di Parete, ma il sindaco Gino Verrengia in un’intervista era stato chiaro: nessuna preoccupazione.

E così, come annunciato, sembra davvero che la crisi che vedeva contrapposte maggioranza ed opposizione sia rientrata del tutto. Mercoledì mattina, Marco Monaco, presidente del Consiglio comunale, ha convocato i capigruppo per rettificare la decisone presa nelle sedi partitiche.

Il nuovo Revisore dei Conti sarà l’uscente Giuseppe Falco, fratello di Salvatore Falco, consigliere provinciale eletto nelle fila dell’Udc ed assessore ai lavori pubblici.La maggioranza è riuscita a spuntarla dopo le proposte avanzate dalla minoranza che avrebbe preferito un sorteggio pubblico sul totale delle domande presentate entro il termine utile. Al neo revisore toccherà dare il nulla osta al bilancio consuntivo e preventivo 2010.

“Siamo in completo disaccordo con le decisioni adottate dalla maggioranza – ha precisato Rosa Di Nardo, capogruppo consiliare del Pd – dobbiamo ancora una volta subire decisioni prese unicamente per salvaguardare interessi privati. Nulla da dire sull’uomo e professionista Falco, ma questa maggioranza cerca equilibri unicamente per continuare a governare i propri orticelli. Se si guardano altri paesi limitrofi, ancorché amministrati dai commissari prefettizi, si nota una situazione di vivibilità assai migliore della nostra. Basta con i personalismi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico