Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Sorvegliato speciale aveva “Grande Fratello”: denunciato

polizia CASAPESENNA. Gli agenti del posto fisso di polizia di Casapesenna, coordinati dal dottor Alessandro Tocco, hanno denunciato Michele Fontana, sorvegliato speciale, che aveva delle telecamere installate all’esterno delle sua abitazione.

Ciò in violazione del decreto emesso nei suoi confronti dalla Questura di Caserta. La polizia ha quindi provveduto al sequestro dell’impianto di videosorveglianza, collegato ad un registratore e ad un monitor al plasma, e denunciato l’uomo all’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico