Aversa

L’Idv aversana prepara il congresso cittadino

Lorenzo DianaAVERSA. C’è fermento in queste ore tra le mura di “casa Di Pietro”, perché presto, sembra entro la fine di giugno, verrà celebrato il congresso cittadino che eleggerà il nuovo segretario ad Aversa.

L’Italia dei Valori è in una fase di “ristrutturazione generale”, e le ultime consultazioni regionali e provinciali hanno delineato i punti di forza esistenti all’interno della sezione aversana. L’ottimo risultato ottenuto dal senatore Lorenzo Diana, fuoriuscito dal Pd, candidato alla regione e l’elezione del “volto nuovo” Salvatore Cella sul Collegio Aversa 2, ha di certo dato vita ad una nuova asse di potere che di certo sarà protagonista del tavolo del centro sinistra aversano.

Così come le indiscrezioni sull’elezione di Gennaro Diana alla poltrona di segretario cittadino sembra oramai cosa certa. Lo affiancherebbe un gruppo di 10 giovani e meno giovani nella direzione tecnico politica del circolo. Naturalmente l’Idv cosi riformata si candida ad essere leader nelle discussioni della sinistra aversana, considerando che rivendica l’appartenenza cittadina dell’eletto Cella, a fronte di quella dei “fratelli” piddini che come consigliere provinciale hanno Angelo Sglavo, vicesindaco di Carinaro.

Intanto, l’uscente segretario Massimo Mercurio Romano sembra sia diventato il braccio destro dell’europarlamentare Iovine, tanto da seguirlo anche nei suoi viaggi a Strasburgo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico