Caserta

Internazionali femminili, l’azzurra Oprandi in semifinale

Romina Oprandi CASERTA. Romina Oprandi si conferma la grande protagonista dell’edizione 2010 degli Internazionali femminili di Caserta, torneo del circuito europeo ITF, dotato di 25mila dollari e che assegna punti validi per la classifica mondiale Atp.

L’azzurra ha dominato la francese Estelle Guisard con un netto 6-1 6-2, in meno di un’ora. E’ lei adesso, dopo aver sofferto tanto nel secondo turno con la connazionale Martina Caregaro, la favorita del torneo, sulle orme di altre illustri italiane che hanno iscritto il proprio nome nell’albo d’oro del torneo: Sandra Cecchini (ex n.15 del mondo) e Tathiana Garbin (ex n.22 del mondo).

La Oprandi, comunque, è tennista capace di giocare alla pari con le big del tennis mondiale: nel 2006, il suo anno migliore è salita fino al numero 46 del mondo, ha vestito la maglia azzurra della nazionale di Fed Cup guidata da Corrado Barazzutti e ha raggiunto i quarti di finale agli Internazionali d’Italia di Roma. Affronterà in semifinale, nella penultima giornata del torneo che ha come title sponsor la Gioielleria Basile, concessionario Rolex per la provincia di Caserta, la sorprendente francese Irena Pavlovic, che non è testa di serie e che ha eliminato nei quarti la favorita Ksenia Palkina, numero 6 del torneo e proveniente dal Kagikistan. In semifinale, nella parte bassa del torneo, vola la ucraina Buryachok, numero 7 del tabellone.

Previsto in serata l’ultimo match fra la statunitense Sloane Stephens e la rumena Liana Gabriela Ungur, per designare la quarta semifinalista, il risultato dell’incontro potrà essere seguito sul “live score” del sito internet dedicato al torneo casertano.

Nel programma di domani: le semifinali del torneo di singolare che inizieranno alle 15 e poi è prevista la finale del torneo di doppio, che sarà preceduta, nella club house del circolo, dall’”happy hour” organizzato a cura della Concessionaria Reanult “Renauto 2000”.

“Sarà ancora un simpatico momento di aggregazione per quanti saranno presenti al circolo e vorranno intervenire apposta – spiega Massimo Rossi, presidente del Tennis Club Caserta – per brindare insieme all’ottima riuscita della manifestazione. Siamo alla vigilia della finale, ma il bilancio è certamente positivo. Il torneo ha avuto una vasta eco sui media locali e non, è stato seguito con interesse ed ha soprattutto mostrato un ottimo livello tecnico di gioco. Gli internazionali saranno comunque un buon volano per il torneo giovanile Eta riservato ai migliore under 14 di entrambi i sessi continentali, in programma a fine agosto”.

Info: www.itfcaserta.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico