Aversa

Commissione edilizia, no di Santulli

Paolo Santulli AVERSA. Paolo Santulli prende le distanze dalla costituzione di una commissione edilizia. “Un carrozzone – dichiara il consigliere comunale portavoce provinciale dell’Mpa – anacronistico, data la saturazione urbanistica ormai determinatasi ad Aversa.

“Una condizione, – continua l’ex deputato – quella aversana, a fronte della quale occorrerebbero, invece, regolamenti snelli, capaci di facilitare il confronto tra i proprietari dei lotti rimasti e l’amministrazione comunale, affinché poi gli stessi spazi fruibili possano essere posti al servizio della città. La costituzione della commissione edilizia rappresenta, invece, l’istituzione di un carrozzone, di un contenitore sterile, rispetto al quale ho già espresso la mia contrarietà nell’ambito della commissione statuto,sottolineando come nell’amministrazione comunale già vi fossero funzionari in grado di svolgere ruoli che si vorrebbero attribuire alla commissione edilizia”.

“Altro aspetto criticabile è, poi, quello metodologico, – prosegue Santulli – visto che la questione relativa all’istituzione della commissione edilizia non è stata portata all’attenzione del civico consesso nella sua veste assembleare; impedendo così al consiglio comunale, nella sua interezza, di pronunciarsi preliminarmente sul punto. Tutto questo mi offre, però, lo spunto per ribadire come Aversa debba ambire a diventare città di servizi, dato il suo ruolo storico di comune capofila dell’Agro, corroborato dalla presenza di istituzioni come l’Università che vede sul nostro territorio insistere ben due facoltà. In tal senso, un approfondito confronto ed una collaborazione tra amministrazione comunale e le proprietà dei lotti potrebbero consentire alla città tutta di trarne beneficio. Che l’amministrazione comunale si impegni, dunque, a trovare con i proprietari dei suoli le intese necessarie per raggiungere l’obiettivo di un salto di qualità infrastrutturale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico