Teverola

Rione Nuovo, comitato lancia proposte a Lusini

 TEVEROLA. Il Comitato Civico “Teverola in Positivo”, prendendo atto dei buoni propositi, espressi dal neo sindaco Biagio Lusini nel cercare il dialogo con i residenti del Rione Nuovo di via Napoli …

… per la risoluzione delle tante problematiche, non più rimandabili, che attanagliano da sempre la zona, dà alcuni suggerimento per un piano di riqualificazione generale.

“In primis – dicono dal comitato – rendere esecutiva la determina dei commissari prefettizi per la demolizione del muro che divide in due la prima traversa di via Campanello e limita la libera circolazione sia agli automobilisti sia ai pedoni. Poi, la rimozione delle discariche abusive sugli standard del Rione Nuovo in cui si trovano rifiuti d’ogni genere oltre a materiali di risulta. Inoltre l’erba alta favorisce, gli incendi e il proliferare di topi e cani randagi che rendono la zona pericolosa per gli adulti e particolarmente per i bambini. Chiediamo, ancora, il decentramento dell’antenna di telefonia mobile situata sopra la centrale Telecom, come da regolamento comunale”.

Altre richieste che il comitato fa a Lusini riguardano: la toponomastica della zona, poiché molte strade sono senza nome; la messa in sicurezza del terreno antistante il Parco Primavera, sito alla sesta traversa di via Roma (un terreno incolto a rischio incendi, con erbacce che ostruiscono la circolazione stradale e costituiscono pericolo per i pedoni); l’installazione di uno specchio concavo, per mancata visibilità, nell’incrocio del Parco Primavera per evitare incidenti stradali che avvengono di frequente.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico