Sant’Arpino

La giunta dona il 5 per mille alla Parrocchia di S.Elpidio

 SANT’ARPINO. Facendo proprio l’invito di don Umberto D’Alia, parroco della Chiesa di Sant’Elpidio Vescovo, l’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo mette in cantiere una serie di iniziative per contribuire al restauro della chiesa madre di Sant’Arpino.

Con delibera di giunta proposta dall’assessore al bilancio Salvatore Brasiello ed approvata nei giorni scorsi, infatti, l’esecutivo cittadino ha deciso di destinare il 5 per mille che sarà devoluto per le attività sociali del comune per l’opera di sistemazione della Chiesa di Sant’Elpidio Vescovo. In questi giorni, che coincidono con quelli destinati alle dichiarazione dei redditi, partirà una campagna di sensibilizzazione e informazione, con l’affissione di manifesti anche in formato 6×3 e l’invio di una missiva a tutte le famiglie di Sant’Arpino, volta a rendere partecipi i santarpinesi di quest’importante iniziativa. Ma l’impegno della giunta Di Santo non si fermerà a questo, in quanto è stato dato mandato al responsabile del Servizio di ragioneria di attivare, nel redigendo bilancio 2010, appositi interventi sia nelle voci di entrata che in quelle di spesa.

“Ci è sembrato nostro dovere inderogabile – dichiara il sindaco Di Santo – raccogliere l’invito di don Umberto D’Alia, considerata l’attività sociale della parrocchia che da sempre rappresenta un punto di riferimento fondamentale per la nostra comunità. Come di grande importanza è il ruolo delle diverse associazioni che gravitano nell’orbita della stessa parrocchia che da tempo costituiscono un rete di primaria importanza nel nostro tessuto comunitario. Il tutto senza dimenticare l’enorme valore, artistico, culturale e spirituale della Chiesa Madre, e senza trascurare l’enorme legame che unisce i santarpinesi con la parrocchia dedicata al nostro Patrono e Protettore. Per questo siamo certi – conclude il sindaco Di Santo – che ci sarà una risposta molto sentita da parte dell’intera popolazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico