Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Secondo seminario per Partecipi@mo

 MARCIANISE. Dopo il successo del convegno iniziale dello scorso 26 febbraio, prosegue la serie di incontri previsti nell’ambito di Partecipi@mo, progetto rivolto ai giovani per stimolarne l’interesse verso la vita pubblica e la democrazia partecipata.

Il secondo seminario, dal titolo “Partecipazione e Cittadinanza Attiva nell’era dei social network- esperienze, strumenti ed opportunità”, si terrà martedì 13 aprile a partire dalle ore 9 e fino alle 12 presso l’auditorium del liceo scientifico e classico “F. Quercia”. Nell’occasione sarà analizzato il ruolo dei nuovi mezzi di comunicazione quali nuovi strumenti di partecipazione attiva alla vita civile, sociale e politica del territorio. Due gli obiettivi da raggiungere: stimolare , da un lato, un proficuo dibattito con spunti propositivi per le istituzioni; nonché informare adeguatamente i giovani sulle opportunità reali che il web offre.

“Partecipi@mo” è un progetto cofinanziato dalla Regione Campania, settore Politiche Giovanili, e promosso dal comune di Marcianise, in collaborazione con il liceo “F.Quercia”, nonché le associazioni Infomedia e Millepiani. Il progetto prevede una serie di appuntamenti seminariali aperti al pubblico, e workshop tematici dedicati ad un gruppo di studenti del liceo Quercia. Gli stessi ragazzi condurranno una attività di ricerca volta ad evidenziare gli aspetti legati alle pratiche di partecipazione a partire dai luoghi in cui essi vivono e stringono relazioni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Napoli, al Rione Sanità nasce "Free Entry - la città del bello" - https://t.co/kn2dVyAlrq

Napoli, Sarri chiede rinforzi ma De Laurentiis frena: il tecnico verso l'addio - https://t.co/GFO7Cuw8NL

Processo Cucchi, un maresciallo dei carabinieri: “Mi dissero che fu massacrato dai militari” https://t.co/vDd0FAXg1f

Governo, riprende tavolo M5S-Lega. Di Maio “ottimista”. Salvini: “Ue non interferisca su migranti” https://t.co/gw46iEc94k

Condividi con un amico