Aversa

Strisce blu, sosta gratis nei festivi

 AVERSA.Buone notizie per gli automobilisti aversani. Per lasciare l’automobile in sosta nelle strisce blu la domenica e nei giorni festivi non dovranno più pagare il ticket orario.

Questa la decisione varata nella giornata di lunedì dalla commissione consiliare dedicata ai parcheggi. Una scelta attesa dai cittadini che chiedevano l’abolizione del ticket nelle giornate in cui tanti ricevono amici e parenti costringendoli, per la norma in vigore, a pagare un pesante balzello per essere loro ospiti a pranzo.

Alla fine il buon senso è prevalso e, fatti i doverosi conti, la commissione presieduta da Carlo Amoroso ha dato l’indicazione tanto attesa, ma potrebbe non finire qui.Il presidente della commissione consiliare sembra intenzionato a moltiplicare gli stalli di sosta dedicati ai diversamente abili, considerandoli insufficienti. Una tesi contestata da Giuseppe Oliva. Il fondatore e presidente del Comitato Civico Anti Strisce Blu e vice presidente del Coordinamento Nazionale dei Comitati Anti Strisce Blu, considera più che sufficiente il numero degli stalli riservati ai diversamente abili, fissati dal regolamento di applicazione del codice della strada nel numero di 1 ogni 50 stalli blu. Il vero problema, per Oliva, è l’abuso degli stalli riservati. Tant’è che in una nota trasmessa, per posta elettronica, al comando della polizia municipale e alla stampa, facendo riferimento alle tante comunicazioni pervenute al comitato, segnala l’uso non corretto di stalli di sosta riservati non solo ai diversamente abili, ma anche al carico e scarico merci e ai motoveicoli (come si nota, per quest’ultimo caso, nella foto). Una realtà che “si ripete con imbarazzante abitudine sotto gli occhi di chi dovrebbe vigilare” scrive, corredando la mail con foto che dimostrano la tesi. Oggetto particolare della segnalazione è via Cavour dove “Quotidianamente i posti dei disabili e quelli dei motoveicoli, oltre al posto di carico e scarico merci, sono occupati per l’intera giornata sempre dalle stesse vetture”. Una segnalazione che il comandante della polizia municipale ha già dato disposizione di verificare per attuare gli interventi del caso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico