San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Arienzo, panificio chiuso per gravi carenze igieniche

carabinieriARIENZO. Nella mattinata di giovedì i carabinieri della stazione di Arienzo, in collaborazione con i colleghi del Nas di Caserta, hanno eseguito controllo presso un panificio di Arienzo, …

… a seguito del quale sono emerse gravissime carenze igienico-sanitarie e l’esercizio è stato sottoposto a chiusura amministrativa.

Alla titolare, M.F., sono state contestate numerose violazioni amministrative, infatti sia i pavimenti che le pareti che il bancone di vendita sono risultati irregolari; vi erano vistose macchie di umidità su tutti i soffitti; tutte le pareti erano annerite dalla fuliggine e dai fumi che si generano dalla combustione della legna utilizzata per la cottura dell’impasto, ed erano imbrattate dai residui (impasto, olio, sugo di pomodoro, ecc.) dei vapori della cottura; tutte le attrezzature e le apparecchiature erano intrise di grasso e sporco non rimosso da tempo; le tavole utilizzate per la lievitazione presentavano crepe ed erano vetuste; sono stati addirittura rinvenuti escrementi diroditori nel locale deposito farina; il bagno dell’esercizio era difforme dalle normative; ed infine non risultavano attuate le procedure di autocontrollo.

Il referto dell’ispezione verrà ora trasmesso alle autorità sanitarie competenti che provvederanno ad elevare sanzioni amministrative pecuniarie ed a disporre la chiusura del panificio.Intanto icarabinieri hanno apposto i sigilli al locale, che potrà chiedere di riaprire solo quando risulterà in regola dal punto di vista igienico-sanitario ed avrà sanato tutte le irregolarità riscontrate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico