Caserta

Zinzi incontra il sindaco di Roma Gianni Alemanno

da sin. Landolfi, Alemanno, ZinziCASERTA. Prosegue la campagna elettorale “di ascolto” del candidato alla Presidenza della Provincia di Caserta per la coalizione di centrodestra, Domenico Zinzi.

L’appuntamento clou della giornata è stato quello del tardo pomeriggio all’Hotel Crowne Plaza. In occasione di un incontro elettorale organizzato dal Pdl per i due candidati al consiglio regionale Angelo Polverino e Daniela Nugnes, Domenico Zinzi ha incontrato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

“Innanzitutto – ha esordito Zinzi – voglio esprimere la mia solidarietà al sindaco Alemanno, dopo la vile aggressione subita ieri da suo figlio. Devo subito sottolineare – ha aggiunto – che in questa Regione e in questa Provincia il Pdl e l’Udc hanno un’alleanza solida che dura da quindici anni. Questo lo voglio dire alla sinistra che, non avendo argomenti, fa riferimento a un presunto scollamento interno al centrodestra. Non c’è nulla di più falso, Udc e Pdl stanno insieme da sempre e insieme stravinceremo sia in Regione che in Provincia. Siamo convinti di poter risollevare questa terra dopo i disastri provocati negli anni scorsi dalla coalizione di centrosinistra”.

La giornata di Zinzi era cominciata con una visita al Centro Residenza di Riabilitazione Neuromotoria per anziani e disabili “L’Oasi” di Castel Campagnano. Nell’occasione il deputato Udc era accompagnato dal sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto (candidato al consiglio provinciale nelle liste del Pdl) e da Maurizio Dello Stritto, candidato al consiglio provinciale nella lista “Zinzi Presidente”.

Nell’occasione, Zinzi ha toccato il tema della sanità: “La sanità è un settore in profonda crisi. La sinistra ha pensato principalmente a fare debiti e a creare clientele, costringendo il Governo a commissariare questo fondamentale settore. Bisogna uscire da questa situazione di grande difficoltà. La Provincia non ha la delega specifica sulla sanità, ma dobbiamo comunque difendere il nostro territorio. Di fronte alla disabilità – ha aggiunto Zinzi – bisogna fare di tutto per garantire l’assistenza a persone che necessitano di un forte aiuto. La solidarietà è dell’uomo, ma soprattutto deve essere dell’amministratore”.

Nel pomeriggio, Zinzi ha incontrato, presso “Il Tempio” di Casapesenna, i massimi rappresentanti degli studenti universitari di tutte le facoltà della Seconda Università. Il candidato alla Presidenza della Provincia per la coalizione di centrodestra si è intrattenuto con gli studenti, che gli hanno rivolto diverse domande su temi di grande attualità. Sempre nel pomeriggio, altri incontri ci sono stati a San Nicola La Strada e a Caserta, dove, fra l’altro, Zinzi ha fatto visita alla sede di Confcooperative. Dopo l’incontro con Alemanno, poi, altri appuntamenti elettorali a Santa Maria a Vico, Maddaloni, Cervino e Marcianise.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico