Home

Le manette di Mourinho costano tre giornate e 40mila euro

Josè MourinhoMILANO. Tre giornate di squalifica per l’allenatore Josè Mourinho e 40mila euro di multa per la società nerazzurra.

Questa è la decisione della Procura federale dopo gli episodi avvenuti durante l’anticipo di serie A Inter-Sampdoria di sabato 20 febbraio. Il tecnico interista, infatti, per mostrare il suo disappunto nei confronti di alcune decisioni arbitrali, rivolgendosi al pubblico di San Siro e alle telecamere, fece il gesto delle manette e poi sembra che nel tunnel degli spogliatoi Mou abbia rivolto espressioni ingiuriose alla terna arbitrale.

Dopo la segnalazione inviata alla Procura federale Figc è giunta oggi la decisione del giudice sportivo Giampaolo Tosel. Ma tra gli atti al vaglio dei giudici federali ci sarebbe anche una segnalazione relativa ad una rissa avvenuta al termine dell’incontro tra Inter e Sampdoria. Sembra, infatti, che lo stesso Mourinho con Muntari, Cambiasso e Toldo abbiano aggredito l’attaccante blucerchiato Pozzi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico