Campania

Il processo Udeur rinviato al 17 maggio

Sandra LonardoNAPOLI. Rinviata al prossimo 17 maggio, a causa di difetti di notifica per alcuni dei dieci imputati, la prima udienza del processo a carico di esponenti campani del partito dell’Udeur, …

… tra i quali c’è Sandra Lonardo, moglie di Clemente Mastella e presidente del consiglio regionale, attualmente sottoposta ad obbligo di dimora a Roma.

L’inchiesta fu avviata nel 2008 dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), e poi trasferita per competenza alla procura di Napoli, all’epoca in cui Mastella ricopriva la carica di ministro della Giustizia, che si dimise provocando di fatto la caduta del governo Prodi. Gli imputati sono accusati, a vario titolo, di concussione e corruzione. Si tratta, oltre che della Lonardo, degli ex assessori regionali Luigi Nocera e Andrea Abbamonte, degli ex consiglieri regionali Ferdinando Errico e Nicola Ferraro, del consuocero dei Mastella Carlo Camilleri, del decente universitario Felice Casucci, del giudice amministrativo Ugo di Maio e dell’ex segretario del Tar della Campania Vincenzo Lucariello, questi ultimi due che devono invece rispondere di presunta rivelazione di segreti d’ufficio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico