Villa Literno

Calcio, i liternesi battuti dal San Marco dei Cavoti

 VILLA LITERNO. Villa Literno e San Marco dei Cavoti si sono affrontate sul campo nella consapevolezza che un solo vincitore sarebbe uscito dal campo: si è visto bel gioco e calcio di categoria superiore.

Ad avere la meglio è stato il San Marco che ha concretizzato a rete le proprie occasioni, il Villa Literno non ha demeritato forse è stato più ingenuo dalle parti di Chiavelli che ha difeso bene i propri pali. La classica cronistoria della partita: al 21’ tiro insidioso di Griffore ma Cristiano salva in angolo di testa. Al 36’ Diana falcia Di Santo e si fa ammonire, sul conseguente calcio piazzato Brandi respinge a pugni uniti nuovo tiro di Sorda libera Cristiano. Al 45’ Daniele Natale imbeccato solo in area si mangia la più ghiotta delle occasioni, sul capovolgimento contropiede Griffore – Magliulo quest’ultimo con egoismo calcia poco fuori alla dx di Brandi. Nel secondo tempo la gara si fa viva e vibrante sui due fronti, il Villa Literno si presenta con l’esordiente Luciano a due passi da Chiavelli ma manda la palla fuori. Raimondo sulla fascia costruisce gioco che viene finalizzato male dall’attacco Liternese. San Marco con Griffore e Magliulo ed il nuovo entrato De Bellis danno filo da torcere alla difesa ospite, Postiglione in diverse occasioni calcia punizioni dirette a rete ma il portiere si distende e para. Gli ultimi venti minuti sono quelli che condannano il Villa, al 80’ su indecisione della difesa la palla attraversa l’area dalla destra la raccoglie Pegno che insacca l’incolpevole Brandi. Squadra rivolta in avanti per i Liternesi, su di un contropiede Di Fusco troppo sicuro rimette in gioco una palla destinata fuori la raccoglie Magliulo ed è il raddoppio per i Cavotini. Fuori Di Fusco per Martins ma pochi son i minuti per recuperare. Al 89’ ci prova capitan Diana dai trenta metri, il portiere si distende e para. Al’97 ultimi lampi di gioco su tiro di Marrazzo colpisce la traversa riprende la palla De Marco e nuovamente traversa, poi il triplice fischio che sancisce la fine delle ostilità. Gara bella sia dal campo che sugli spalti, i tifosi danno vita ad un gemellaggio istantaneo. Più di questo il Villa Literno nulla poteva osare ora il cammino è a senso unico solo campionato che sabato entra nel vivo col Casagiove che fa visita al Comunale. Tutti gli occhi restano puntati su Raimondo miglior realizzatore dei Liternesi tra coppa e campionato (8 reti complessive).

SAN MARCO DEI CAVOTI: Chiavelli, D’Apollonio, De Ieso, Sorda, Falato, Limata, Di Santo (65’ De Bellis), Griffore, Magliulo, Pegno, Abate. A Disp.: Cocca, Ingaldi, Martini, Cavoto. All. Cesare Ventura.

A.S.D. VILLA LITERNO: Brandi, Cristiano, Di Fusco (85’Martins), Diana, Ucciero, Raimondo, Natale (70’Brasetti), Postiglione, Luciano, De Marco, Marrazzo. A disp.: Pedana F., Pedana N., Iavarone. All. Giovanni Ucciero.

Arbitro: Sig. De Lellis di Frattamaggiore. Reti: 80’ Pegno, 85’ Magliulo. Ammoniti: Diana e Ucciero del Villa Literno, Chiavelli, D’Apollonio, De Ieso, Di Santo del San Marco dei Cavoti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico