Lusciano

Smontaggio di auto rubate, arrestato trentenne di Lusciano

da sin. Mottola, Moroni, GhesmounLUSCIANO. Gli agenti del commissariato di Aversa, coordinati dal dirigente Eliseo Nicolì e dal dottor Luigi Graziano, hanno arrestato tre persone con l’accusa di ricettazione e riciclaggio di auto rubate.

Michele Mottola, 34 anni, di Lusciano, Odoardo Moroni, 60, di Minturno, e Kamel Ghesmoun, 37, domiciliato a San Marcellino, sono stati individuati dai poliziotti a Falciano del Massico, nella frazione di Sant’Andrea del Pizzone, in un capannone adibito allo smontaggio di auto rubate e rapinate.

Dopo un lungo servizio di appostamento e pedinamento, i tre sono stati sorpresi mentre erano ancora intenti a smontare dei veicoli. Sequestrate varie auto integre e pezzi di vetture, tutte di provenienza illecita, oltre a numerosi attrezzi necessari per lo smontaggio.

Sono in corso ulteriori indagini per accertare la responsabilità di altri soggetti. Gli arrestati sono stati associati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, cadavere trovato in un'auto in Viale Europa: probabile omicidio - https://t.co/TH0fcDRTkg

Sessa Aurunca, tentano furto in casa di un 87enne: banda di rumeni catturata dai carabinieri https://t.co/F9FacaE83K

Teverola, un'ambulanza cittadina con il 5x1000: l'idea di Colella - https://t.co/MlzMESxUPM

Sessa Aurunca, tentano furto in casa di un 87enne: banda di rumeni catturata dai carabinieri - https://t.co/rcNWLftgJB

Condividi con un amico