Italia

Milano, arrestato presunto stupratore seriale

 MILANO. Un 36enne originario del Senegalè stato arrestato a Milano in quanto ritenuto il presunto responsabile della violenza sessuale avvenuta il 29 dicembre scorso nel capoluogo lombardo.

L’episodio ha avuto come vittima una donna di 32 anni residente in zona Cenisio, dove è stata aggredita, rapinata e costretta a subire abusi nel box di casa, prima dell’intervento di un vicino che ha messo in fuga il violentatore.

Il senegalese, non in regola col permesso di soggiorno,è stato bloccato in un appartamento, a Milano, dagli agenti della Squadra mobile, che indagano su un altro paio di episodi, avvenuti tra la metà e la fine di novembre e, in particolare, su una rapina in cui potrebbe essere coinvolto il senegalese.

L’uomo, infatti,potrebbe essere responsabile di altri due episodi analoghi avvenuti a novembre, in via Vignati (Affori) e in via Borsieri (Isola). Nel primo caso la vittima, aggredita nello scantinato in casa, aveva attirato l’attenzione dei condomini spegnendo i contatori della luce, mentre in via Borsieri angolo via Pepe una ventunenne era stata rapinata, trascinata in un parcheggio e costretta a un rapporto orale dal suo aggressore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico