Esteri

Iran, motobomba uccide fisico nucleare

 TEHERAN. Una bomba ha ucciso a Teheran un professore universitario, Massud Ali-Mohammadi, fisico nucleare.

Il docente era a bordo della sua auto e stava uscendo dalla sua abitazione, a Pol-e-Rumi, vicino al quartiere di Qeitarieh, quando gli si è avvicinatauna motobomba controllata a distanza. L’esplosione avrebbe provocato anche due feriti. Il corpo della vittima è stato portato all’istituto di medicina legale per l’autopsia.

Ali-Mohammadi, definito uno strenuo sostenitore della rivoluzione islamica del 1979 che rovesciò il regime dello shah e instaurò il regime degli ayatollah, secondo l’agenzia filogovernativa Fars sarebbe stato vittima di “elementi antirivoluzionari e delle potenze arroganti”. Un riferimento alle potenze occidentali, spesso definite dall’Iran “arroganti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico