Aversa

Petardo esplode in mano ad una bambina

 AVERSA. Tragedia sfiorata domenica mattina in viale Europa, ad Aversa. Una bambina di dieci anni, figlia di extracomunitari regolarmente residenti in Italia, ha raccolto un grosso petardo inesploso da terra.

L’ordigno gli è esploso tra le mani provocandole lesioni. Alle grida di aiuto della piccola e della mamma hanno risposto gli agenti di polizia municipale in transito in zona. I vigili aversani hanno immediatamente provveduto a trasportare la bambina al pronto soccorso dell’ospedale “San Giuseppe Moscati”, dove i sanitari le hanno prestato le cure necessarie.

Dopo gli accertamenti del caso, i medici del nosocomio hanno diagnosticato solo un forte trauma all’arto della bambina con una prognosi di sei giorni. Immediatamente dopo, la piccola ha potuto fare ritorno a casa, coccolata dai genitori, rilassati dopo un grande spavento.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il teatro come risposta al razzismo: i ragazzi del Liceo 'Massimo' di Roma in scena a Maiano di Sessa Aurunca - https://t.co/B6pk2ZbEXD

A Capri arrivano 100 scacchisti per il torneo internazionale intitolato a Lenin - https://t.co/R2LTiCIYy5

Strage di San Marco in Lamis: arrestato uno dei killer - https://t.co/uKHKewnXeh

Roma, ritrovati dipinti del '600 rubati ai Parioli - https://t.co/9bD7hw89N4

Condividi con un amico