Aversa

Concluso il primo Trofeo “Contea Normanna”

 AVERSA. Al Pala Jacazzi di Aversa si è concluso il torneo nazionale giovanile di basket, “Contea Normanna”, a cui hanno preso parte numerose formazioni italiane.

Durante gli intervalli si sono esibite le squadre campioni d’Italia e d’Europa di kick boxing, con il campione Francesco Torrombacco, la squadra di danza Ck Dance di Alfredo e Paola Ruffo, e quella di pattinaggio artistico con Tatiana Sommella e i campioni europei Enrico Sansone e Elisabetta Vozzu. Le tre squadre hanno poi dato vita ad un finale davvero speciale, unendo le tre discipline.

Gremito il palazzetto aversano per una manifestazione voluta dal maestro Teo Coscione, allenatore della squadra locale di basket, e dall’assessore allo sport Aniello De Cristofaro.

Alla cerimonia finale hanno preso parte il sindaco Domenico Ciaramella, il vicesindaco Nicola De Chiara, gli assessori Gianpaolo Dello Vicario, che hanno premiato Torrombacco, Sommella, i fratelli Ruffo, la Virtus Curti, la Timberwolves Potenza, la basket Scauri, la polisportiva Albanova, la Virtus Sinuessa Mondragone, la Spirito Sportivo Cagliari, la basket Vomero, la Diana Maddaloni, la basket Drazen Aversa e altre formazioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico