Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Poste, il sindaco chiede apertura di nuova filiale in città

 MARCIANISE. I disagi agli uffici postali verificatisi nei giorni scorsi sono stati variamente esposti dal sindaco Antonio Tartaglione al dirigente provinciale delle Poste Italiane, Donato Santone.

In una serie di colloqui intercorsi, il primo cittadino ha lamentato i disservizi subiti dalla popolazione marcianisana che ha trovato talune volte gli uffici postali temporaneamente chiusi o che si è trovata imbottigliata in code interminabili, deleterie soprattutto per anziani, diversamente abili e donne in gravidanza, Grazie alle continue sollecitazioni del sindaco, ed all’estrema disponibilità di Santone, il plesso di via Matteotti, da oggi e nei prossimi mesi funzionerà anche di pomeriggio fino alle 15 ogniqualvolta la maggiore affluenza di utenti lo renderà necessario. Quanto all’ufficio centrale, dalla prossima settimana, riprenderà ad essere attivo anche di pomeriggio, come solitamente accaduto in passato. L’occasione è stata propizia anche per presentare ufficialmente un’istanza alle Poste Italiane per la dislocazione di una nuova filiale in via San Giuliano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico