Gricignano

Una Natale ricco di eventi al Circolo Didattico

il dirigente della Polizia Postale Carmine Colaps incontra gli alunniGRICIGNANO. Il Circolo Didattico di Gricignano anche per questo anno scolastico sarà protagonista di una serie di eventi.

Gli alunni saranno coinvolti in attività diversificate, ponendo come obiettivo principale la valorizzazione e la sensibilizzazione ai valori legati alla festività del Santo Natale.

La Scuola dell’Infanzia “Collodi” ha previsto un percorso di drammatizzazione che si articolerà in cinque pomeriggi, con la partecipazione dei bambini di cinque anni, portando in scena “Storia della stellina a cui spunta la coda”, il cui messaggio è la premiazione dell’umiltà e dell’amore, valori da condividere ogni giorno. I bambini di tre e quattro anni, invece, saranno guidati, nel corso di questa settimana, in attività ludico-ricreative interne che non vedranno la presenza dei genitori.

La Scuola Primaria “Santagata” ha programmato invece una serie di iniziative specifiche. Il giorno 14 dicembre gli alunni delle classi quinte hanno partecipato alla “Giornata della sicurezza”. Nel corso dell’incontro-dibattito con Carmine Colaps, dirigente della Polizia Postale di Caserta, tenutosi nell’aula della biblioteca, hanno assistito alla proiezione del filmato “Web Amico” allo scopo di promuovere un uso corretto e responsabile di internet.

da sin. l'assessore Tonino Guida, il dirigente Carmine Vozza e il comandante della Polizia Postale ColapsLe attività previste del “Progetto Sicurezza” mirano a costruire nei ragazzi atteggiamenti e comportamenti corretti e responsabili, a promuovere la conoscenza dei rischi e dei pericoli legati anche all’uso di botti e fuochi d’artificio in occasione delle feste natalizie. Grande interesse e viva partecipazione hanno manifestato gli alunni nel corso dell’attività ponendo domande mirate ai vari referenti presenti.

Martedì 15 dicembre, in occasione dell’incontro scuola-famiglia, il Comitato Genitori ha allestito nell’atrio della scuola una mostra per la raccolta fondi da utilizzare per la realizzazione delle attività progettuali previste dalla scuola. Gli stessi hanno mostrato grande interesse nell’organizzare questo evento.

Si proseguirà sabato 19 dicembre, con Babbo Natale e Signora, provenienti dalla cittadella americana della Us Navy, accompagnati dalla banda “Brass Quintet” dei Marines, allieteranno con canti natalizi gli alunni della scuola primaria. Il Comitato Genitori e il dirigente Scolastico Carmine Vozza riceveranno nell’aula biblioteca gli esponenti della comunità americana per ringraziamenti e scambi di auguri.

 Nel corso del periodo natalizio, inoltre, tutti gli alunni della primaria saranno impegnati in attività disciplinari, poesie, canti, filastrocche, ricerche di tradizioni culturali natalizie. Parte di questi elaborati saranno pubblicati sul giornalino della scuola.

Gli alunni delle classi quinte hanno anche realizzato il calendario 2010, quale prodotto finale del “Progetto Amicizia” iniziato nel mese di ottobre. Il progetto ha come finalità lo sviluppo del processo educativo teso a favorire rapporti interpersonali non violenti, capacità di risolvere positivamente quei conflitti inevitabili che caratterizzano la vita di relazione a tutte le età.

inviato dalla prof.ssa Paola Mastrangeli

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico