Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Natale, Eugenio Bennato con l’Orchestra popolare casertana

Orchestra popolare casertanaCAPUA. Numerose le iniziative promosse per le festività natalizie dal comitato “Capua Città di Eventi”, con la guida di Raffaele Modugno e don Gianni Branco, …

… che per l’amministrazione comunale di Capua, insieme a numerose realtà operanti sul territorio e Proloco, è riuscito a garantirsi una significativa presenza nel circuito de’ “I Magnifici Sette”. La Città di Capua, infatti, che ha aderito al circuito di spettacoli attraverso il comitato, ha sostenuto il progetto offrendo la disponibilità di chiese, palazzi storici, monumenti e suggestive location.

Prossimi appuntamenti, domenica 20 dicembre, al Chiostro dell’Annunziata, “Di-Vino Natale” una rassegna di arte ed enogastronomia natalizia con stand di degustazione ed di artigianato locale. Nella stessa giornata, al Palazzo Lanza, Gianni Simioli, showman, autore dj e presentatore, presenta il suo ultimo lavoro discografico,”Cafè do friariell” che porta in auge il mood napoletano.

Martedì 22 dicembre, ore 21, nella chiesa dell’Annunziata, ingresso gratuito, con un mercatino di Natale nel chiostro a cura della Proloco, sarà la volta di Eugenio Bennato, accompagnato dall’Orchestra Popolare Casertana, in Grande Sud, titolo del suo album, un universo che affonda le radici nella tradizione musicale popolare con la canzone napoletana e la taranta con “Taranta power”, “Che il Mediterraneo sia” e “L’anima persa”, musiche pregne di poesia. Indovinato il connubio con la Opc, che conta oltre trenta musicisti casertani diretti da Emilio di Donato.

Allegri canti di “’nferta” di fine anno alle tarantelle più coinvolgenti, dal Miserere di Sessa Aurunca agli ipnotici canti di lavoro contadini, dai canti goliardici alle ninna nanna, un grande affresco della ricchezza musicale nostrana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico