Aversa

Ciaramella: “Per valorizzare i prodotti tipici occorre bonifica del territorio”

Domenico Ciaramella AVERSA. “Una seria promozione dei prodotti tipici può avvenire solo se viene affiancata da un’efficace bonifica del territorio”.

L’occasione per l’accorato invito da parte del sindaco di Aversa Domenico Ciaramella è stata offerta dal convegno sui prodotti tipici di Terra di Lavoro, promosso ed organizzato presso l’I.p.s.s.a.r.t di Aversa dall’associazione “Cuochi Normanni”, presieduta da Nino Cannavale.

Il primo cittadino del comune normanno, nel rimarcare la valenza dell’evento svoltisi sabato mattina all’Istituto alberghiero di via Nobel, ha, nel contempo, evidenziato come la Campania, e nello specifico Terra di Lavoro, debbano recuperare sul piano delle relazioni con le altre regioni italiane quel gap di credibilità derivante dalle emergenze rifiuti susseguitesi negli anni. “Anche se noi del posto sappiamo che diverse aree delle nostre colture fortunatamente sono rimaste indenni dal dramma dell’inquinamento, – ha dichiarato Ciaramella – il messaggio che è passato attraverso i media è che i nostri prodotti possono essere a rischio. Pertanto, a meno che non si voglia fare della propaganda infruttuosa, dobbiamo ritornare sul mercato italiano ed internazionale con delle garanzie che debbono andare al di là del mero marketing e delle strategie aziendali. Anzi, queste ultime potranno essere efficaci solo se precedute da una valida e diffusa azione di bonifica. Solo se verrà recepita fuori regione, attraverso i fatti, questa volontà di riscatto e di recupero da parte della politica regionale, potremo tornare, con un nuovo approccio promozionale, a riaffermare la bontà dei nostri prodotti”.

Sin qui l’intervento del sindaco di Aversa che è stato, nella circostanza, particolarmente apprezzato dai presenti e, in particolare, dal vicesindaco di Francolise che, dal suo canto, ha definito il monito di Ciaramella come un appello a cui dare risposte certe e immediate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico