Succivo

Pallavolo, gli atellani espugnano il Palavolley di Napoli

 SUCCIVO. Nell’anticipo di campionato, venerdì 13 novembre, si è disputato presso il palavolley del Cus Napoli l’incontro tra l’Atellana Volley e il Cus Napoli.

La partita, di altissimo spessore tecnico/tattico, ha visto ancora una volta il team di mister Finelli padrone del gioco. Infatti, gli atellani infliggono un secco 3-0 ai napoletani puntando ai vertici della classifica del campionato di serie “D” girone B.

La squadra, con al seguito lo staff tecnico (il dg Franco Papa e il team manager Ferdinando Cristiano) ha lasciato trasparire una carica agonistica propria dei veterani dello sport. Tra le mosse vincenti di mister Finelli si evidenzia l’impiego di Giuseppe Di Pasquale come centrale che, dando man forte al muro, ha sicuramente semplificato il lavoro della difesa atellana. Da sottolineare anche la prestazione di spessore del libero Salvatore Belardo e del palleggiatore Francesco Langella, i quali, hanno messo in condizioni ideali gli schiacciatori (Francesco Rastiello, Albino Perrotta, Antonio Russo e Giuseppe Colella) di espugnare la difesa avversaria lasciando il Cus con un magro punteggio.

Adesso, forti delle due vittorie consecutive, rinnovati in un entusiasmo per le prestazioni, si gli atellani attendono al “Palavolley” di Succivo l’Avellino per un altro incontro di sicuro spettacolo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico