Caserta

Cimitero, l’Amministrazione intensifica la lotta all’abusivismo

Biagio EspositoCASERTA. L’assessore con delega ai cimiteri, Biagio Esposito, ha avviato, in stretta sinergia con il sindaco Nicodemo Petteruti che in più occasioni ha richiamato questa necessità, un’incisiva azione di repressione di ogni forma di abusivismo all’interno del cimitero principale di via Cappuccini e in quello di Casola,…

…anche sulla base delle indicazioni contenute nel Piano triennale di recente approvato e che prevede una spesa di un milione di euro per interventi strutturali nelle due aree. E’ stato avviato infatti un censimento di tutte le cappelle gentilizie e dei suoli con concessione edilizia sui quali gli assegnatari non hanno ancora avviato i relativi lavori. In questi casi l’Amministrazione provvederà al ritiro della concessione stessa dopo due anni dal rilascio.

L’assessore Esposito, coadiuvato nella circostanza dal collega Antonio Ciontoli, ha disposto la presenza giornaliera di un vigile urbano che controllerà i lavori delle imprese edili che operano nel cimitero: a questo proposito si è provveduto al sequestro di una cappella, oltre che a regolamentare l’accesso ai varchi di ingresso attraverso un’attenta registrazione delle entrate e delle uscite dei mezzi d’opera. Tra le altre opere già avviate, da segnalare il rifacimento di rampe e scale di accesso ai cappelloni cimiteriali e la messa a dimora di nuovi trecento alberi, la cui manutenzione sarà curata direttamente da operatori comunali.

Con l’apporto determinante di alcuni imprenditori che svolgono attività edile in città sono stati rifatti i manti stradali dei principali viali del cimitero vecchio, mentre la Saba ha provveduto ad una derattizzazione e disinfestazione che sarà ripetuta con cadenza bimestrale. La società che gestisce lo spazzamento e la raccolta dei rifiuti in città ha, inoltre, assicuratotre interventi settimanali di pulizia con la macchina spazzatrice e la presenza quotidiana di un operatore ecologico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico