Orta di Atella

Gli alunni ortesi incontrano l’Associazione Carabinieri

 ORTA DI ATELLA. Sabato 24 ottobre, nella sala consiliare del Comune di Orta di Atella, si è tenuta una conferenza dell’Anc (Associazione Nazionale Carabinieri) – Sezione “App. Antonio Lettera” di Orta di Atella.

Davanti a una platea attenta formata da alunni della scuola secondaria di primo grado “M. Stanzione” e da studenti dell’Itc, il presidente dell’associazione, luogotenente cavalier Marino Frantone, ne ha illustrato l’organizzazione, gli scopi e le attività di volontariato. Momenti intensi di commozione sono stati raggiunti nel ricordo del carabiniere Lettera, a cui la sezione è intitolata e del quale erano presenti i figli, insignito della medaglia d’argento al valore per aver sacrificato la vita nell’adempimento del proprio dovere nel corso di una rapina, consentendo l’arresto dei criminali.

Il presidente Franzone e il comandante dei vigili urbani Biasiello hanno ricordato quanto siano stati, nella storia passata e recente, i carabinieri che hanno dato la propria vita per attaccamento agli ideali di fedeltà alla Patria e allo Stato e in coraggiosi impeti di solidarietà; uno per tutti: Salvo D’Acquisto. Essi hanno sottolineato con grande forza e trasporto emotivo il valore che per un carabiniere ha la propria divisa, per ciò che essa ha rappresentato e ancora rappresenta nella storia della nostra repubblica, invitando i giovani presenti a fidarsi e ad essere vicini agli uomini e alle donne che fanno parte di questo glorioso corpo che oggi, realmente, costituisce il principale baluardo della società civile.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico