Italia

Roma, si collega a Facebook mentre ruba in appartamento: arrestato

schermata accesso FacebookROMA. La passione per il social network ‘Facebook’ dilaga a macchia d’olio ed è costata cara ad un ladro d’appartamento.

Circa sei mesi fa un 26enne romano si introdusse in un’abitazione ad Albano Laziale portando via alcuni oggetti preziosi. Prima di andare via, però, il ladro, trovando il computer acceso, non resistette alla tentazione di connettersi al suo profilo di Facebook e chattare così con i suoi amici.

Un gesto che lo ha incastrato poiché i carabinieri della stazione di Cecchina sono risaliti all’identità del ladro proprio grazie ai dati inseriti nel pc.

Dalle perquisizioni effettuate all’interno della sua abitazione, i militari hanno ritrovato parte della refurtiva rubata dall’appartamento, che è stata restituita al legittimo proprietario.Il giovane è stato arrestato con l’accusa di furto in abitazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico