Italia

Roma, 68enne disabile muore nel rogo della sua casa

 ROMA. Una 68enne disabile romana è morta a causa di un rogo divampato nella sua abitazione di via Boccea.

M.A., costretta a letto a causa della sua disabilità, era da sola in casa quando verso le 14, probabilmente a causa di un corto circuito del macchinario elettrico che azionava lo schienale del letto ortopedico, è scoppiato un incendio che non ha dato tregua all’anziana donna.

A chiamare i vigili del fuoco sono stati i vicini di casa che si sono allarmati vedendo il fumo che usciva dalle finestre dell’appartamento. Immediatamente i pompieri, giunti sul posto, hanno sfondato la porta d’ingresso per accedere all’abitazione ma purtroppo per M.A. non c’è stato nulla da fare. Non è ancora chiaro se la donna è deceduta a causa del soffocamento da fumo o per le gravi ustioni che ha riportato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico