Caserta

Sun, giornata studio su “Moderna ingegneria strutturale”

la sede della Facoltà di IngegneriaCASERTA. La Facoltà di Ingegneria della Sun presenterà martedì 27 ottobre, presso la sede della Real Casa dell’Annunziata, la giornata di studio su “La moderna ingegneria strutturale tra innovazione e tradizione”, …

…organizzata dal professor Alberto Mandara, ordinario di Tecnica delle Costruzioni alla Seconda Università degli Studi di Napoli, presidente del comitato promotore composto, tra gli altri, dall’ingegner Salvatore Froncillo, un professionista dell’agro aversano da tempo impegnato nelle problematiche dell’ingegneria sismica applicata.

L’evento intende richiamare l’attenzione di ingegneri e architetti sui problemi più importanti e attuali con cui deve confrontarsi l’odierna “Arte del Costruire” nelle sue forme tecnologicamente più evolute, ma senza trascurare le lezioni apprese dal passato e, di conseguenza, il filo immaginario che lega i progettisti di oggi a quelli di un tempo. Tale scopo viene perseguito grazie all’intervento di docenti di rango internazionale, tra i più autorevoli esistenti in Italia, comeEdoardo Cosenza (“La strategia di ricostruzione post-sisma in Abruzzo”), Federico Mazzolani (“Nuove soluzioni per l’attraversamento dei bracci d’acqua”) e Antonio De Luca(“Tre materiali per tre interventi in area urbana”) dell’Università Federico II di Napoli,Alessandro Martelli del Glis-Eneadi Bologna (“Le moderne tecniche di protezione sismica”),Giovanni Solaridell’Universitàdi Genova (“Il ruolo dell’aerodinamica nel progetto delle grandi strutture”),Renato Sparaciodell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli (“Il miglioramento sismico delle strutture in muratura”),Vittorio Nascèdel Politecnico di Torino (“L’evoluzione dei ponti ad arco”) eCarlo Urbanodel Politecnico di Milano (“Strutture di acciaio e normativa tecnica 2008”).

Ad aprire i lavori sarà il professor Michele Di Natale,preside della Facoltà di Ingegneria della Sun,seguito daPaola Raffaella David, Soprintendente ai Beni artistici, paesaggistici e culturali per le province di Caserta e Benevento, dal sindaco della Città di Aversa Domenico Ciaramella, dal professor Mario R. Migliore, direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile della Sun, e dal professor Pasquale Malagone, Decano del settore Strutture della Sun.

“Un evento altamente significativo, – afferma il professor Mandara, promotore e coordinatore della manifestazione– foriero di un contributo culturale di grande valore ed attualità, che la Facoltà di Ingegneria della Sun ha l’opportunità di tenere a battesimo”.

La giornata di studio, ad ingresso libero, è patrocinata dalla Sun, dall’Università “Suor Orsola Benincasa”, dall’Università “Federico II” di Napoli, dall’Ordine degli Ingegneri e dall’Ordine degli Architetti della Provincia di Caserta, dalla Soprintendenza di Caserta e Benevento, con il contributo di alcune ditte locali: “Boviar” di Casoria, “Euroitalia Costruzioni” di Gricignano, “Fischer”, “Lavino” di Sant’Arpino, “Open Home” di Lusciano, “Romano Costruzioni” di Gricignano, “Emagraphic” di Gricignano, “Siop” di Napoli, “Iperspace Max” di Ponte (Benevento), “Strago” di Pozzuoli, “AdPlus” di Siena, “Ard engineering” di Aversa.

Brochure dell’evento

clicca per ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico