Caserta

Piu Europa, si insedia a Caserta la cabina di regia

MacricoCASERTA. Si è insediata martedì mattina, con la prima riunione operativa svoltasi presso la sala Giunta di Palazzo Castropignano, la Cabina di Regia per il coordinamento del processo di realizzazione del Programma Integrato Urbano della Città di Caserta, …

…la cui attuazione prevede la riqualificazione dell’area ex-Macrico in un grande parco urbano. All’incontro presieduto dal sindaco Nicodemo Petteruti, in qualità di presidente della Cabina di Regia, hanno partecipato tra gli altri l’assessore regionale all’Urbanistica Gabriella Cundari, l’assessore comunale all’Urbanistica Francesco Moccia, il dirigente coordinatore regionale dell’Area Governo del Territorio Maria Adinolfi, il responsabile del Più Europa della città di Caserta Maurizio Mazzotti, Adriano Mandato in rappresentanza dell’Autorità di Gestione del P.O.R. Campania 2007-2013, Ilaria Frattolillo per la Direzione regionale del Ministero per i Beni e Attività Culturali.

Nel corso della riunione sono stati approvati il Regolamento per l’organizzazione ed il funzionamento della neonata struttura, la Proposta operativa, contenente la riformulazione del Documento di Sintesi Preliminare allegato al Protocollo d’Intesa sottoscritto il 2 aprile 2008, i Criteri di selezione integrativi comunali.

“Abbiamo dato il via – ha spiegato il sindaco Petteruti – ad una nuova fase operativa, che a fronte della totale assenza del Governo nazionale colpevole di non aver rispettato gli impegni presi per la realizzazione del Parco Urbano dell’area ex-Macrico, registra una sempre più tangibile presenza della regione Campania che ci sta supportando sia dal punto di vista tecnico-amministrativo che economico, con l’obiettivo di realizzare un’opera tanto attesa dai cittadini casertani e non solo. Con la prima riunione della Cabina di Regia abbiamo avviato la messa a punto della nuova struttura – ha concluso il sindaco – che lavorerà per il raggiungimento degli obiettivi previsti dal Più Europa della città di Caserta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico