Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

“Motel Woodstock” inaugura il cineclub al Vittoria di Casagiove

 CASAGIOVE. Riparte, come ormai da tradizione, il cineclub al Vittoria di Casagiove, uno degli appuntamenti maggiormente attesi dagli appassionati di cinema casertani e non.

L’inaugurazione è fissata per venerdì 9 ottobre alle ore 21.00 con la presentazione del film “Motel Woodstock” diretto da Ang Lee. L’ultima fatica del regista taiwanese, due volte premio Oscar, ricostruisce la tre giorni di Musica e Pace piú famosa di tutti i tempi, tenutasi appunto a Woodstock nel 1969, attraverso gli occhi di un arredatore americano di origine ebrea. Il suo disperato tentativo di salvare dal fallimento l’hotel di famiglia tra le montagne dei Catskills coincide, infatti, con l’organizzazione del grande raduno rock destinato a rivoluzionare gli usi e i costumi giovanili.

Alla proiezione, in prima visione, interverrà il dialoghista e traduttore Valerio Piccolo. Piccolo, casertano di nascita e formazione, ma romano d’adozione, si è affermato in questi anni come uno tra i più apprezzati, attenti e prolifici dialoghisti del cinema italiano. A lui si debbono, tra gli altri, gli adattamenti di un’opera memorabile come “Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street” di Tim Burton e di un autentico blockbuster quale il recente “Una notte da leoni”, campione di incassi negli Stati Uniti. Nel corso della serata, Valerio Piccolo, oltre ad illustrare gli aspetti più interessanti del suo lavoro e ad interloquire con il pubblico, commenterà anche alcune delle fasi più significative dell’adattamento della pellicola firmata da Ang Lee, presentata con successo all’ultimo Festival di Cannes.

“Motel Woodstok” trailer

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico