Parete

Socialisti, Vito: “Dichiarazioni di Falco a vantaggio della maggioranza”

Marco MonacoPARETE. Le dichiarazioni del segretario cittadino del Partito Socialista, Peppe Falco, con il relativo allontanamento dall’amministrazione comunale, va solo a vantaggio della maggioranza”.

Lo afferma Luigi Vito, capogruppo di “Parete Democratica-Uniti per la Città”. “Infatti, – continua Vito – tenendo alla porta questi comportamenti perdiamo dieci voti per conquistarne mille in termini di consenso generale. Quest’atteggiamento dei presunti ‘socialisti’ paretani è un cliché che si ripete da tanti anni. L’attacco personale fatto al Presidente del Consiglio Comunale è inqualificabile. L’avvocato Marco Monaco in questi anni di amministrazione si è impegnato con passione, dimostrando, di fatto, cosa significa essere socialista. Le sue attività hanno spaziato dalla questione dell’integrazione degli immigrati ai temi della legalità e solo a titolo di esempio cito: ‘Il Villaggio della solidarietà’, il concerto ‘Legal Lab Parete’, la cittadinanza onoraria al colonnello Burgio. Sono solo alcuni dei suoi successi amministrativi. Ho avuto il piacere di conoscere, per la seconda volta nella mia vita, un vero socialista per le cose che fa e perché lo è nell’animo. La prima volta è stata quando ho incontrato il professor Nicola Terracciano. Invece, non posso dire la stessa cosa della segreteria locale del partito. Infatti, nonostante siano stati ampiamente valorizzati da quest’amministrazione con incarichi importanti e sproporzionati rispetto al loro reale peso politico, non sono stati capaci di generare come contropartita alcuna proposta fattiva”.

“Questa’amministrazione – continua Vito – ha dimostrato che è sempre pronta ad accogliere contributi migliorativi. Anche la mia personale esperienza lo dimostra. Infatti, con il consigliere Nicola Falco avevamo posto al centro alcune questioni rispetto alle quali abbiamo avuto risposte positive, ricordo: l’insediamento della commissione edilizia, Il ridimensionamento del Nucleo di Valutazione, un impegno concreto per la stabilizzazione degli Lsu, l’incarico per il Puc, a giorni partiranno i lavori per il rifacimento delle strade e l’immediata attuazione del Pip. Inoltre, grazie all’impegno di quest’Amministrazione sostenuta da una ‘Lista Civica’ a giorni inizieranno i lavori di ricostruzione del Poliambulatorio e finalmente riavremo a Parete una fondamentale struttura sanitaria che, con la gestione delle passate amministrazioni costituite da cosiddette coalizioni di ‘Sinistra’, era diventata un rudere”.

“Con l’attacco all’avvocato Monaco, – osserva il capogruppo – la sensazione che ho, da osservatore esterno al Partito, è che si voglia ostacolare a tutti i costi a chi potrebbe mettere in discussione la leadership del partito perché più bravo di loro. Di certo quest’assunto dalla segreteria del partito è un comportamento non socialista. Colgo l’occasione per esprimere anche la mia piena solidarietà a Marco che, sono certo, avrà modo di dimostrare le sue qualità politiche andando oltre i confini della sezione locale di Parete. Lo è la dimostrazione del fatto che è tra i primi 50 iscritti a livello nazionale di ‘Sinistra e Libertà’. Il consiglio che mi sento di dargli – conclude Vito – è di farsi scivolare addosso le critiche mosse in modo strumentale da alcuni soggetti locali e volare in alto. Ha le qualità per farlo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico