Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Portico, una due giorni per l’Ambiente e il Territorio

 PORTICO. “Portico e l’Ambiente” è il tema della due giorni organizzata insieme da Comune, Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco”, Pro Loco e l’Associazione di volontariato “Impronta Ecologica” …

… al fine di incidere, con una programmazione di ulteriore sensibilizzazione, sulle tematiche ambientali e una sempre più sistematizzata raccolta differenziata e riciclo dei materiali di rifiuto urbano. Giovedì 1 ottobre, nella salone dell’Istituto Bosco presieduto dal professor Salvatore Falco, infatti, con inizio alle ore 10.30 saranno dibattute, alla presenza delle scolaresche e dei cittadini che interverranno, aspetti e dinamiche ambientali sotto un profilo tecnico scientifico.

Ad intervenire il dirigente scolastico Salvatore Falco, il presidente di “Impronta Ecologica”, dottor Mario Maglio, il presidente della Pro Loco, Giovan Battista Iodice e a conclusione dei lavori, il sindaco Carlo Piccirillo che puntualizzerà nel suo intervento la necessità di ulteriori bonifiche delle aree e in special modo della zona industriale per la quale già produsse, nella precedente legislatura, denunce nelle sede competenti per interventi mirati. Coinvolti per la manifestazione quattro assessorati del Comune, Pubblica Istruzione, assessore Generoso Gravina, Igiene Urbana assessore Antonio Dalbore, Ambiente, assessore Manfredi Mancone, Spettacolo assessore Michele Mastroianni.

La manifestazione che dà prioritariamente rilievo a momenti di preservazione e rispetto del territorio, include, poi, anche spazi e momenti culturali, con rappresentazioni musicali di danza e saggi sportivi che si terranno sabato prossimo 3 ottobre, ore 19.30, nella centrale piazza della Rimembranza.

Tra le rappresentazioni il saggio di “Judo Olimpia” del maestro Pietro Piccirillo; intrattenimento musicale con Antonio Farina, Grazia e Teressa Piccirillo; attesissima esibizione del Coro Arcobaleno dei ragazzi della scuola “Bosco” diretti dalla professoressa Anna Tescione; la danza di “Latin Fever” dei maestri Rosaria Di Monaco e Antonio Sarnillo, mostra di pittura di Eliseo Prudenza. Esposti, in piazza, i lavori di manualità e grafica eseguiti dagli alunni della Bosco con videoproiezione e intervento del dirigente scolastico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico