Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

7 settembre, conferenza stampa sullo sviluppo sostenibile

 MARCIANISE. Presso la sala giunta del comune di Marcianise il giorno 4 settembre ore 12 si terrà una conferenza stampa di presentazione del convegno dal titolo “Pianificazione territoriale e sviluppo sostenibile: il recupero di un territorio di valore strategico”.

Il convegno si terrà presso la Biblioteca Comunale di Marcianise, in via Amerigo Vespucci, Lunedì, 7 settembre 2009 alle ore 16.00. Il Coordinamento dei lavori sarà tenuto da Gianni Molinari, Capo Redazione di Caserta de “Il Mattino”; interverranno il Sindaco di Marcianise Antonio Tartaglione ed il Deputato al Parlamento Domenico Zinzi. Seguiranno gli interventi di Elisabetta Norci agronomo, docente dell’ Università degli Studi di Pisa che terrà una relazione dal titolo “Governo del territorio: fra natura e costruito”, Loreto Colombo, Ordinario di Tecnica e pianificazione urbanistica nell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” progettista del Piano che relazionerà sul nuovo P.U.C. della Città di Marcianise, Ciro Costagliola, agronomo Assessore al Territorio che interverrà con una relazione dal titolo “Verso un nuovo modello di pianificazione territoriale”. Seguirà poi il dibattito sul tema.

L’Amministrazione comunale di Marcianise si accinge ad avviare la procedura per la redazione del Piano Urbanistico Comunale con l’obiettivo di individuare per la Città nuovi trend per uno sviluppo territoriale sostenibile. Il territorio comunale si caratterizza per il grande valore strategico. E’ nel suo insieme complesso in quanto matrice concettuale che ospita l’interporto e importanti insediamenti produttivi e di servizi; area di cerniera fra le conurbazioni di Napoli e Caserta con un suolo agricolo classificato fra i più fertili del Mezzogiorno. L’approccio alla tematica va inquadrato in una visione ambientale ed eco-sostenibile: la pianificazione del territorio va intesa in chiave di sviluppo compatibile nell’ottica del risparmio dei suoli, in armonia con le leggi che regolano i processi ecosistemici e le dinamiche evolutive nel rispetto dei delicati equilibri tra sistema biotico ed abiotico. La profonda conoscenza delle caratteristiche del sistema territoriale è il punto di partenza per affermare ed attualizzare i principi dello sviluppo eco-compatibile in armonia con le più recenti acquisizioni concettuali in ordine al risparmio delle risorse – di suolo ed energetiche -, concetti consolidati da varie direttive dell’Unione Europea.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico