Italia

L’Audi A4 si rinnova profondamente

Audi A4 AvantSAN BENEDETTO DEL TRONTO. Una delle vetture più vendute di casa Audi giunge alla nuova generazione, portando con se novità stilistiche che designano il nuovo family feeling della casa di Ingolstadt. Quest’auto è l’A4.

La media tedesca è disponibile nelle varianti di carrozzeria Berlina, Avant e Allroad (esclusivo per la versione Avant), è equipaggiata da 4 motori a benzina (1800 Tfsi da 120 e 160 cv, 2000 Tfsi da 179 e 211 cv, 3000 V6 Tfsi da 333 cv e 3200 FSI da 265 cv) e da 3 motori a gasolio (2000 Tdi da 120, 136, 143 e 170 cv, 2700 Tdi da 190 cv e 3000 Tdi da 239 cv), negli allestimenti Base, Start, Start Plus, Ambiente, Advanced.

LINEA ESTERNA Esternamente la nuova A4 rispecchia i dettami stilistici Audi. Dettami stilistici che vogliono Audi come la casa dell’eleganza e della sportività, la casa di lusso del gruppo Volkswagen. La A4 rispecchia in pieno questo credo con una linea sia sportiva che elegante, che cattura lo sguardo del possibile acquirente con un corpo vettura dinamico, per nulla massiccio. Il frontale, molto aggressivo, svela il nuovo family feeling della casa degli anelli: fari stretti e lunghi che fanno da cornice all’ampia mascherina centrale che parte dal livello del cofano e arriva alla linea dei paraurti, inglobando la targa e il logo Audi. Il posteriore, nella versione berlina è una classica coda da berlina media, coda slanciata a sottolineare il carattere sportivo dell’A4; mentre nella versione Avant e nell’Allroad il posteriore presenta un grande portellone bombato con un ampio lunotto vetrato e fari stretti di nuovi disegno, anch’essi facenti parti del nuovo family feeling Audi.

Audi A4 AvantINTERNI Internamente la A4 rispecchia fedelmente il mix fra sport ed eleganza che contraddistingue l’esterno della vettura tedesca. Come su ogni Audi i materiali usati, gli abbinamenti fra materiali diversi e l’assemblaggio dell’abitacolo sono di elevatissima qualità, pregiati e raffinati. A bordo lo spazio non manca,. Soprattutto nella pratica versione Avant, che permette grazie al suo portellone di caricare oggetti ingombranti con molta facilità. Analizzando la consolle centrale notiamo come sia pratica la disposizione dei comandi (clima, radfio e sistema di navigazione e intrattenimento), ergonomici e di facile utilizzo, cosiccome è ben visibile la fessura dove inserire la chiave di avviamento. Per quanto riguarda il quadro strumenti, è molto ben leggibile grazie alle scritte bianche su fondo nero e all’ottima retroilluminazione.

TEST DRIVE L’Audi A4 guidata è stata la 2000 Tdi 143 Avant Ambiente da 38.800 euro. Quella che un tempo fu l’Audi 80, oggi si chiama A4. di strada questa media tedesca ne ha fatta molta, passando da vettura semisconosciuta negli anni ’70 a must dei rally negli anni ’80 per infine diventare nell’ultimo decennio il prodotto di punta per numero di vendite e consensi del marchio di lusso del gruppo Volkswagen. Su strada l’A4 Avant provatadà il meglio di se, unendo a un confort di categoria superiore prestazioni da sportiva, senza tralasciare l’ampia possibilità di carico garantita dall’ampio portellone e dal notevole bagaglio, che può essere di molto ampliato abbattendo i sedili posteriori. Il motore della versione testata è il 2000 Tdi da 143 cv, che brilla per Audi A4 Avantpotenza ed elasticità, e cosa che non guasta, ha consumi contenuti (18.5 km/l nel ciclo misto), regalando gioie alla guida e al portafoglio di chi è proprietario o diverrà proprietario di questa bella famigliare allemana.

PREZZI Distinguo fra Berlina, Avant e Allroad. Per la berlina ecco il listino prezzi: si va da 29931 euro della 1800 Tfsi Base ai 54331 euro della S4 3000 V6 (Benzina), si va da 28.651 euro della 2000 Tdi 120 cv Start ai 45.531 euro della 3000 Tdi Advanced con trazione integrale Quattro (Diesel). Per la Avant ecco il listino: si va da 31.481 euro della 1800 Tfsi Base a 55.881 euro della S4 3000 V6 (Benzina), si va da 30.201 euro della 2000 Tdi 120 cv Start a 47.081 euro della 3000 Tdi Advanced con trazione integrale Quattro (Diesel). Per l’Allroad ecco il listino prezzi: si va da 44.831 euro della 2000 Tfsi Base con trazione integrale Quattro a 46.931 euro delle 2000 Tfsi Ambiente e Advanced con trazione integrale Quattro (Benzina), si va da 40.931 euro della 2000 Tdi 170 cv Base con trazione intergale Quattro ai 51.331 euro delle 3000 Tdi Ambiente e Advanced con trazione integrale Quattro (Diesel).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico