Carinaro

Festa S.Eufemia, la commissione ringrazia i carinaresi

la statua di S.EufemiaCARINARO. Con la solenne concelebrazione eucaristica, il bacio della reliquia della santa e lo sparo di fuochi d’artificio sul campanile della chiesa nel giorno 16 settembre, festa liturgica di Sant’ Eufemia, si sono conclusi i solenni festeggiamenti patronali a Carinaro.

“La Festa – afferma il segretario della commissione Marco Francesco Eramo – è stata molto bella e tanto partecipativa. Nel programma sono state inserite tante novità che hanno soddisfatto le esigenze dei fedeli carinaresi ed hanno attirato un agglomerato numero di persone dei paesi limitrofi. Basta pensare alla splendidacornice di Luminarie chesono state allestite per l’intero comprensorio comunale dalla rinomata ditta Criscuolo ed al concerto di Gigi Finizioper capire quanto siano stati gradevoli i solenni festeggiamentipatronali quest’anno. Naturalmente tutto il merito della buona riuscita dell’evento lo dobbiamo al popolo che ancora una volta, con la propria generosa offerta donata, ha dimostrato quanto sialegato e devoto a Sant’Eufemia. Un ringraziamento particolare, consentitomi dal ruolo che rivestoin qualità disegretario della commissione, lo rivolgo a tutti i componenti del comitato che hanno lavorato con tanto impegno e tanta buona generosità affinchè Carinaro riuscisse acelebrare una festa patronale degna di sè”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico