Napoli Prov.

Giugliano, sequestrati 300 chili di hashish

 NAPOLI.I carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Castello di Cisterna hanno fatto irruzione all’interno di un garage, a Giugliano, trovano 300 chili di hashishdietro una parete con apertura a telecomando ed apribile con sistema idraulico.

Immediati accertamenti permettevano individuare e trarre in arresto il proprietario del garage, un muratore di 34 enne, incensurato, di Napoli. I militari ritengono che il garage sia una base del gruppo degli Scissionistidel clan Amato-Pagano di Scampia.

Lunedì scorso, proprio nel quartiere di Scampia e a Mugnano, sono stati sequestrati 400 chili di droga, tra cocaina, eroina, hashish e marjiuana, per un valore stimato di 15 milioni di euro, nonché 200mila euro in contanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico