Italia

Cuneo, romeno uccide la moglie e si impicca

 CUNEO. Tragedia famigliare a Saluzzo, in provincia di Cuneo, dove in una vecchia palazzina di via Rifreddo sono stati trovati due cadaveri, quelli di un uomo e di una donna di origine romena.

Secondo le ricostruzioni delle forze dell’ordine e quanto trapelato in tarda serata, l’uomo, di 51 anni, dopo un litigio, avrebbe ucciso la moglie, di 46, per poi togliersi la vita. Il cadavere della donna, infatti, presentava sul collo segni di soffocamento, lui è stato trovato impiccato.

A scoprire la tragediaè stata la figlia, che abita nello stesso stabile. Sul caso stanno indagando i Carabinieri di Saluzzo che hanno effettuato i rilievi nell’abitazione, anche se appare probabile che si tratti di un omicidio-suicidio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico