Esteri

Usa, armato di mitra al comizio di Obama

Barack Obama PHOENIX. Un uomo circolava con una mitraglietta semiautomatica al braccio ed una pistola nella fondina nel luogo dove era atteso il discorso del presidente americano Barack Obama sulla riforma sanitaria, a Phoenix, in Arizona.

La polizia non ha potuto fermarlo perchè in Arizona chi possiede legalmente un’arma non ha bisogno di un permesso speciale per portarla. Alla domanda di un giornalista sul perché girasse armato, l’uomo ha risposto: “Perché posso farlo, in Arizona ancora ci sono alcune libertà”.

Non è la prima volta che gli ultraconservatori, sostenitori del diritto a girare armati che ritengono sia sancito dalla Costituzione, scelgono questo modo di protestare contro l’amministrazione democratica ed in particolare la riforma sanitaria.

Una settimana fa un uomo è stato arrestato nel New Hampshire dopo che la polizia lo ha trovato in possesso di un’arma non denunciata poco prima dell’arrivo di Obama ad una riunione cittadina sulla riforma. E sempre all’esterno della town hall del New Hampshire un uomo armato ha protestato brandendo un cartello con la famosa frase di Jefferson: “L’albero della libertà deve essere innaffiato ogni tanto con il sangue dei patriori e dei tiranni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico