Esteri

Germania, uccide 4 persone e si barrica in casa con ostaggi

 Ha sparato nella sua abitazione, uccidendo quattro persone, poi si è barricato in casa prendendodegli ostaggi.

E’ successo a Schwalmtal, nella regione tesdesca di Nordreno Westfalia, a venti chilometri dal confine con l’Olanda.

All’origine della sparatoria ci sarebbe una drammatica vicenda familiare.Due ex coniugi si erano incontrati per stabilire il valore della loro casa insieme alle rispettive agenzie immobiliari e avvocati, ma improvvisamente l’uomo ha cominciato a sparare. Tra i presenti anche il figlio di 12 anni. Poi ha preso degli ostaggi.

Sul posto è intervenuta la polizia, che ha fatto irruzione nella casa. L’uomo si è arreso. Gli agenti hanno ritrovato quattro morti, una donna gravemente ferita e tre persone illese.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

No di Mattarella a Savona, Conte rinuncia. M5S chiede impeachment, Salvini il voto - https://t.co/z3YdqwB4dm

Casapesenna, dopo caso Don Barone il vescovo nomina “visitatore” Padre Grieco https://t.co/FyuH4V6Jl4

Aversa, auto senza assicurazione: raffica di sequestri in città https://t.co/3Y6Ov2RRDs

Aversa, Ztl e piano traffico: Confesercenti chiede incontro con l’Amministrazione https://t.co/dAfcGbsuE2

Condividi con un amico