Esteri

Boston, l’ultimo saluto a Ted Kennedy

Obama ad un recente congresso democratico con Ted KennedyBOSTON. 1500 persone hanno dato l’ultimo saluto al senatore Ted Kennedy, fratello di John e Bob, morto martedì scorso a 77 anni per un tumore al cervello.

C’erano Barack Obama e sua moglie Michelle, gli ex presidenti George W. Bush e Bill Clinton con la moglie e segretario di Stato Hillary, assieme atutta la famiglia Kennedy e ai 58 membri del Senato americano, tra cui il repubblicano John McCain e il democratico John Kerry, rispettivamente sfidante sconfitto alle presidenziali americane nel 2008 e candidato democratico battuto da George W.Bush nel 2004. Tra i banchi si notava anche la presenza dell’ex vicepresidente Al Gore, del governatore della California Arnold Schwarzenegger, la cui moglie, Maria Shriver, è nipote del defunto Ted, il ministro irlandese Brian Cowen, la First Lady britannica Sarah Brown, l’attoreJack Nicholson,e altri personaggi dellavita politica e pubblica americana.

“Ted Kennedy ha dato realtà al sogno dei Padri Fondatori”,ha detto Obama commemorando il senatore in chiesa a Boston. “Il lavoro della vita di Kennedy non è stato la difesa dei ricchi, dei potenti, o degli ammanicati, ma è stato di dar voce a quanti non venivano sentiti, di aggiungere un gradino alla scala delle opportunità, di dare realtà al sogno dei nostri fondatori”, ha spiegato il presidente degli Stati Uniti.”E’ stato il più grande legislatore dei nostri tempi non solo attenendosi ai principi, ma anche cercando compromessi e cause comuni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico