Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Raccolta rifiuti, “Caiazzo Città Viva” segnala disservizi

“Caiazzo Città Viva”CAIAZZO. ll gruppo consiliare “Caiazzo Città Viva” rende noto che vi è un diffuso malcontento tra i cittadini a causa del mancato funzionamento del conferimento dei rifiuti nelle zone extraurbane.

“E’ opportuno ed urgente – affermano dal gruppo – avviare un sistema alternativo per le zone extraurbane in modo da arrecare il minor danno possibile ai cittadini ottimizzando la qualità del servizio, anche al fine di evitare il cospargimento di rifiuti in maniera indiscriminata e disordinata. Inoltre, è necessario procedere ad uno spazzamento più frequente delle strade urbane, anche mediante il posizionamento di cestini e contenitori di sabbia per fumatori lungo il corso cittadino, in quanto nella storia di Caiazzo non si ricorda mai tanta sporcizia in giro”.

“Nel contempo, – continuano gli esponenti del gruppo consiliare – occorre avviar una campagna di informazione in collaborazione con le autorità scolastiche e le Associazioni locali, al fine di educare il cittadino alla protezione dell’ambiente ed all’igiene pubblica”.

“Caiazzo Città Viva” suggerisce all’amministrazione comunale di “invitare formalmente l’amministrazione provinciale a ripulire periodicamente le strade di pertinenza della Provincia perchè versano in condizioni pessime e di totale abbandono, siccome invase di immondizia, in particolare lungo il percorso da Caiazzo a Caserta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico