Aversa

Ciaramella: “Aversa sempre piu’ Citta’ Universitaria”

Domenico CiaramellaAVERSA. “L’Amministrazione Ciaramella prosegue nella sua politica di tutela del diritto allo studio e nell’opera di valorizzazione di Aversa come Città universitaria”.

Queste le dichiarazioni del primo cittadino del capoluogo normanno in seguito all’approvazione della cessione in uso all’Adisu (Agenzia per il diritto allo studio) dell’ex carcere mandamentale sito in via Saporito. A poche ore dalla conclusione del consiglio comunale che ha portato all’importante approvazione, il sindaco Ciaramella non nasconde la sua soddisfazione per il varo dell’importante provvedimento che determinerà da subito per gli studenti delle due facoltà cittadine, architettura ed ingegneria, un’offerta di settanta posti letto ed, entro due anni, quella di altri centocinquanta alloggi. A fronteggiare infatti il problema dell’alloggio per gli studenti universitari fuori sede, oltre allo storico stabile di via Saporito, provvederà anche l’immobile di via Castello dove fino a qualche anno fa era ubicata la Scuola Media ‘Manzoni’.

“Aversa conferma la sua vocazione di città universitaria – dichiara Ciaramella – il provvedimento adottato dall’amministrazione comunale inoltre otterrà l’ulteriore risultato di rinvigorire, attraverso la stanziale presenza degli studenti fuori sede, il tessuto socio economico della città in un processo di integrazione delle risorse, che costituisce uno dei tasselli fondamentali per la crescita della nostra comunità. L’Amministrazione a riguardo ha intenzione di proseguire nella sua opera di rinvigorimento dei servizi e delle infrastrutture. Mi piace ricordare a riguardo come la stessa sinergia con la Regione Campania per l’avvento della metropolitana in Città e la sottoscrizione del programma Piu Europa obbediscano a queste finalità”.


pubblicità

www.b-one.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico