Italia

Verso, nuova monovolume media in casa Toyota

Toyota VersoTORTORETO LIDO. La Toyota continua a sfornare novità in questo 2009 ricco di nuovi prodotti per la casa giapponese.

A vedere la luce è ora la Verso, nuova monovolume media per la casa asiatica. La Verso è equipaggiata da 2 motori benzina (1600 da 132 cv e 1800 da 147 cv) e 2 motori diesel common rail D4D (2000 da 126 cv e 2200 da 150 e 177 cv), negli allestimenti Base, Sol.

La linea della nuova monovolume di casa Toyota è una linea al passo con i tempi, molto elegante e di gusto europeo. Il corpo vettura è solido e robusto, e le forme denotano come quest’auto sia costruita per essere “il regno dello spazio”. Personale e grintoso è il frontale, dove il cofano spiovente degrada verso la bella mascherina ondulata con al centro lo stemma della casa giapponese. A incorniciare questa mascherina dinamica, vi sono i grandi fari incassati a forma di occhio, che illuminano con chiarezza la strada davanti la Verso. Posteriormente si sottolinea la spiccata personalità sportiva grazie con la coda dinamica, l’ampio portellone vetrato e i bei fari dalle plastiche trasparenti.

 Se l’esterno è il trionfo dell’eleganza e della sportività, internamente è il regno dello spazio. Infatti, l’ampio abitacolo può ospitare a seconda delle versioni 5 o 7 passeggeri. Inoltre la Verso dispone di 32 possibili configurazioni interne ed è dotata dell’Easy Flat System, che permette di ricollocare i sedili nel pavimento, facendoli scomparire, garantendo un grande vano di carico perfettamente piatto. La qualità interna di materiali e assemblaggio è molto alto e non mancano le note eleganti. Molto elegante è la consolle centrale di colore alluminio, che contiene nella sua parte terminale, in posizione rialzata rispetto al normale, il cambio. Se a fondo consolle vi è il cambio, a sormontare la consolle vi è il quadro strumenti centrale, molto ampio e ben visibile grazie alla sua posizione centrale e rialzata.

TEST DRIVE. La Verso provata è stata la 2000 D4D Sol da 28.700 euro. La sostituta di quella che un tempo era la Corolla Verso, si presenta come un auto moderna, spaziosa, al passo con i tempi, grazie alla linea molto più europea rispetto alla Corolla Verso. La vettura, che è disponibile sia a 5 che a 7 posti, su strada si comporta in maniera positivissima, grazie a doti di praticità e maneggevolezza sopraffini, grazie a uno sterzo leggero e preciso. Il motore che equipaggia la versione provata, l’ormai stranoto 2000 diesel common rail da 126 cv, è brillante, potente, ma al contempo assai silenzioso e soprattutto, in linea con i dettami Toyota in fatto di ambiente ed ecologia, molto parco nei consumi e rispettoso dell’ambiente (Euro 5, 5.6 l/100 km nel ciclo combinato). L’auto quindi risula essere la vettura ideale per la famiglia che vuole da un lato avere spazio e comodità, ma dall’altro non vuole rinunciare a preservare il mondo per le generazioni future.

PREZZI.Si va da 19.650 euro della 1600 Base 5 posti ai 24.850 euro della 1800 Sol 7 posti (Benzina); si va da 23.850 euro della 2000 D4D Base 5 posti ai 30.450 euro della 2200 Dcat 177 cv Sol 7 posti (Diesel).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico