Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Aggredisce la moglie in caserma e ferisce un carabiniere: arrestato

 SANTA MARIA CAPUA VETERE. Si trovavano nella sala d’attesa della caserma dei Carabinieri di Grazzanise quando un 34enne ha iniziato a picchiare la moglie.

Per cercare di placare l’impeto di Antonio Parente sono intervenuti i militari ma l’uomo si è scagliato anche contro di loro mettendo a soqquadro la sala d’attesa. Il 34enne, residente a Grazzanise, è stato arrestato con le accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, percosse e danneggiamento poiché oltre a picchiare violentemente la moglie, mentre si trovava ancora nella sala d’attesa della stazione locale, danneggiando gli arredi della caserma e aggredendo i militari intervenuti. Un carabiniere ha riportato lesioni ad una mano giudicate guaribili in sette giorni. Parente, dopo le formalità di rito, e’ stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lampedusa, migrante morto dopo naufragio: arrestati due scafisti - https://t.co/cg0PIYEd6c

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Condividi con un amico