Pozzuoli - Monte di Procida

Litorale domizio-flegreo, la mappa dei punti balneabili

 NAPOLI. Dopo le analisi compiute dai tecnici dell’Arpac, l’Agenzia regionale per l’ambiente, è stata aggiornata la mappa dei punti balneabili e non balneabili sul litorale che va da Giugliano a Monte di Procida.

Non balneabile tutto il litorale domitio che ricade tra i comuni di Giugliano e Pozzuoli. Mentre invece a Bacoli ci sono diverse distinzioni da fare. E’ balneabile il punto sito alla «Strada provinciale romana», il lido della polizia di Stato è l’unico accesso sicuro alle acque sul fronte domizio. E’ balneabile poi tutta l’area che si estende dal confine con Monte di Procida fino al confine con Pozzuoli e quindi siamo nella parte che si affaccia sul golfo del litorale flegreo.

Pozzuoli èbalneabile per buona partefino al porto, risultano invece interdetti gli accessi alle acque dall’ex Macello, al rione Terra e a Via Napoli all’altezza delle Terme La Salute dove c’è una spiaggia libera.

Stando, dunque, a quanto rilevato dagli esperti e riportato dall’agenzia “Il Velino”, non sono balneabili ancora i seguenti punti:

nel territorio di Giugliano in Campania: tra lidi «Sabbia d’Argento» e «Varca D’Oro»; tra lidi «Guardia Finanza» e «Smeraldo»;, tra lidi «Le Ancore» e «Nato beach»; tra lidi «Blu» e «PP.TT».

Nel territorio di Pozzuoli: Lido «Le Aquile», lido «Licola», tra lidi «Circe» e «Mon Soleil», tra lidi «Sorriso» e «Capri».

A Licola 500 metri sud del promontorio di Cuma

Nel territorio di Bacoli:Spiaggia Romana – Lido Fusaro Spiaggia Romana – Col. Vescovile

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico