Succivo

“VQ14”, in rete il cortometraggio di Angelo Cretella

“VQ14”SUCCIVO. Alla vigilia del nuovo cortometraggio di Angelo Cretella, che sarà girato alla fine di giugno, è finalmente possibile guardare il suo “Vietato a qualche minore di 14 anni” (“Vq14”) …

… prodotto da Unart Group e patrocinato dal Ministero della Giustizia e dell’Istruzione e vincitore tra l’altro della Menzione Speciale al Capri Art Film Festival. Cretella che come sempre si avvale della direzione alla fotografia di Alessandro Lanciato sta anche terminando il montaggio del documentario girato a ferragosto in provincia di Caserta dal titolo “Dio(Ce)” prodotto dall’associazione BlowUp.

“Ci sono in divenire due progetti importanti – dichiara Luigi Mozzillo, produttore degli ultimi lavori di Cretella – uno è la partecipazione al progetto ‘Napoli 24 ore’ film collettivo sulla Campania prodotto dalla Regione Campania e dai Rai Cinema con la supervisione del regista Paolo Sorrentino e un nuovo cortometraggio da girare tra settembre ed ottobre tratto dal racconto della giovane e brava scrittrice Giusi Marchetta vincitrice del premio Calvino col suo “Dai un Bacio a chi vuoi tu” pubblicato dalla casa editrice ‘Terre di Mezzo’”.

Cretella intanto sperando che queste due cose si concretizzino guarda al presente e lavora a “Logo” titolo provvisorio del suo prossimo lavoro nato dalla penna di Sebastiano Sacco, giovane studente casertano e scritto insieme ad altri giovani e valenti sceneggiatori.

Il cortometraggio VQ14 è visibile su Youtube o sul sito www.myspace.com/angelocretella e qui su Pupia. Per info: blowupfilm@gmail.com

“VQ14”

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico